Giallo su cadavere ritrovato in spiaggia

E' giallo a Santa Giusta, per il ritrovamento del corpo di una donna sulla spiaggia di Abba Rossa. Gli esami del medico legale eseguiti ieri notte avrebbero già escluso l'ipotesi di una morte violenta, ma il decesso della donna resta ancora un mistero. Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Oristano il cadavere è quello di una donna di circa cinquanta anni e quasi certamente di un paese dell'Europa dell'Est. La morte sarebbe avvenuta poche ore prima del rinvenimento del cadavere a qualche centinaio di metri dai moli del porticciolo di S'Ena Arrubia. La donna indossava sotto i vestiti un costume da bagno. Elementi che potrebbero aiutare a risolvere il mistero e forse a dare una identità alla donna potrebbero arrivare oggi dall'autopsia e da un sopralluogo sul posto del rinvenimento del cadavere.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santu Lussurgiu

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...